Il nuovo progetto che vogliamo sposare è nato grazie all’incontro il Prof. Salvatore Galanti, medico specialista in urologia che da dieci anni si reca periodicamente in Eritrea con la sua equipe per migliorare la qualità delle cure dei pazienti ricoverati all’Orotta Referral Hospital di Asmara e per provvedere alla formazione del personale medico e sanitario presente.
Vogliamo aiutarlo in maniera concreta a portare avanti questa sua missione, facendola diventare un po’ anche la nostra, finanziando interamente il viaggio e il soggiorno in Eritrea di tutta l’equipe del Prof. Galanti, così che possano assistere i pazienti bisognosi e formare il personale ospedaliero locale. Ci siamo adoperati anche per trovare i fondi necessari per l’acquisto di strumenti moderni e all’avanguardia che possano integrare, e in alcuni versi anche sostituire, quelli attualmente presenti all’interno dell’ospedale. Ma non solo, abbiamo provveduto anche personalmente al loro acquisto, come il litotitore laser, apparecchio che viene utilizzato per trattare pazienti affetti da calcoli renali. Grazie a ciò, in questi anni abbiamo permesso la riuscita di interventi chirurgici fino a pochi anni fa considerati impossibili da effettuare. Ma i macchinari da implementare sono ancora tanti: per questo il prof. Galanti ha lanciato un appello per chiedere il supporto di tutti coloro che volessero abbracciare questa missione di solidarietà. L’ospedale, infatti, ha bisogno di nuovi macchinari indispensabili.
Restiamo sempre a disposizione per qualsiasi ulteriore contributo che vorrete fornirci; insieme, potremo salvare centinaia di donne e uomini e garantire ai tantissimi bambini residenti ad Asmara un futuro sereno e un’aspettativa di vita migliore.

TARGA_CENTRO-DIALISI MACCHINE-DIALISI-2  GEDC2244 IMG_4370 IMG_4369 IMG_0855 IMG_0758 IMG_0727 IMG_0647

Torna ai progetti